Avviso

Emergenza Covid, BONUS LAZIO KM ZERO (0)

Descrizione

Sostenere gli operatori della ristorazione e i produttori delle Denominazioni d’Origine (DO), Indicazioni Geografiche (IG) e Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT) del territorio laziale, in modo da spingere la ripresa delle attività sul territorio e la “ricostruzione” dell’economia dopo gli effetti devastanti delle misure di restrizione per il contenimento del Covid-19. E' questo l'obiettivo del bando regionale da 10 milioni di euro (anticipazione delle risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020) che concede incentivi agli operatori della ristorazione mediante la concessione di un contributo a fondo perduto una tantum, sotto forma di voucher. Il voucher è erogato alle imprese che avranno effettuato l’acquisto di prodotti DO, IG e PAT del Lazio presenti nell’ allegato ALLEGATO B al bando, da produttori e/o commercianti operanti nel territorio regionale, così come rilevabile dal Registro delle Imprese, istituito presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura competente per territorio. L’acquisto deve essere dimostrato mediante la presentazione di fatture datate e quietanzate dopo la pubblicazione del bando, e i prodotti DO, IG e PAT del Lazio devono essere correttamente indicati in fattura con la loro denominazione. L’importo del contributo, pari al 30% della spesa effettuata, IVA esclusa, varia da un minimo di 500 euro a fronte di una spesa ammissibile di almeno 1.667 euro a un massimo di 5.000 euro per una spesa ammissibile pari ad almeno 16.667 euro.

Scadenza

Fino ad esaurimento risorse

Documentazione

Apri il bando

Tipo di Fondo

Fondi indiretti

Richiedi informazioni

  • organizzazione
  • Email
  • Telefono
  • Inserire un breve messaggio
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Close Search Window