Programma Connecting Europa Facility

Il CEF è lo strumento finanziario dell’Ue diretto a migliorare le reti europee nei settori dei trasporti, dell’energia e delle telecomunicazioni.

Lo strumento, infatti, intende accelerare gli investimenti pubblici e privati nel campo delle reti transeuropee dei trasporti, delle telecomunicazioni e dell’energia.

In particolare il CEF sostiene progetti di interesse comune, diretti allo sviluppo e alla costruzione di nuovi servizi e infrastrutture, o all’ammodernamento di quelli esistenti, con priorità per i collegamenti mancanti nel comparto dei trasporti.

Lo strumento sostiene, inoltre, progetti con un valore aggiunto a livello europeo e significativi benefici per la società che non ricevono finanziamenti adeguati dal mercato.

Il CEF è attuato attraverso una o più delle forme di sostegno finanziario previste dal regolamento (UE, Euratom) n. 966/2012, in particolare, attraverso sovvenzioni, appalti e strumenti finanziari.

Di seguito alcuni topic inclusi nel Programma CEF:

    • Infrastrutture per l’utilizzo di combustibili alternativi;
    • Potenziamento di infrastrutture ferroviarie, marittime, aree e stradali;
    • Miglioramento dei collegamenti dei porti con le aree circostanti;
    • Investimento in infrastrutture intermodali come ad esempio terminali per il trasporto combinato o porti per il trasbordo;

Elenco dei bandi di fondi Diretti del programma Connecting Europe Facility al momento disponibili:

Comments are closed.

Close Search Window