Avviso

Capitale Italiana del libro 2022

Descrizione

Destinatari: Comuni Descrizione: Il bando per il conferimento del titolo “Capitale Italiana del libro” per l’anno 2022, si propone il perseguimento dei seguenti obiettivi: il miglioramento dell’offerta culturale, la crescita dell’inclusione sociale e il contrasto della povertà educativa, in considerazione delle esigenze della comunità locale di riferimento; il rafforzamento della coesione e dell’inclusione sociali, nonché dello sviluppo della partecipazione pubblica; l’utilizzo delle nuove tecnologie, anche al fine del maggiore coinvolgimento dei giovani e di altre categorie a rischio di esclusione sociale e dalle innovazioni tecnologiche, quali gli anziani e i disabili; la promozione dell’innovazione e dell’imprenditorialità nei settori culturali e creativi; il conseguimento di risultati sostenibili nell’ambito dell’innovazione culturale, anche con riferimento all’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’ONU; diffondere l’abitudine alla lettura e favorire l’aumento del numero dei lettori, valorizzando l’immagine sociale del libro e della lettura nel quadro delle pratiche di consumo culturale; promuovere la frequentazione delle biblioteche e delle librerie e la conoscenza della produzione libraria italiana, incentivandone la diffusione e la fruizione; valorizzare le buone pratiche di promozione della lettura realizzate da soggetti pubblici e privati, rafforzandone la collaborazione; valorizzare la diversità della produzione editoriale; promuovere la dimensione interculturale e plurilingue della lettura nelle istituzioni scolastiche e nelle biblioteche. CONTRIBUTO PREVISTO: 500.000 Euro.

Scadenza

11/07/2021

Documentazione

Apri il bando

Tipo di Fondo

Fondi indiretti

Richiedi informazioni

  • organizzazione
  • Email
  • Telefono
  • Inserire un breve messaggio
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Close Search Window