Avviso

Smart Villages - Bando per il miglioramento dei servizi base ai visitatori e alla popolazione rurale

Descrizione

Destinatari: Enti pubblici in forma singola o associata; Fondazioni che non svolgono attività economiche, cooperative sociali e associazioni senza fini di lucro; Partenariati tra soggetti pubblici e privati dotati di personalità giuridica. Descrizione: Il bando è finalizzato a sopperire alla mancanza di servizi basilari per la comunità, come servizi socio assistenziali, spazi ricreativi, culturali e più in generale di incontro e scambio per la collettività. Gli obiettivi degli interventi che si intende promuovere sono volti: al potenziamento di servizi e infrastrutture di base locali; a favorire il benessere sociale e psicofisico; a sostenere la crescita culturale della collettività. Sono ammissibili le seguenti tipologie di intervento: infrastrutture di tipo socio-assistenziale e di cura, ricreativo/ludico, psicomotorio, artistico-culturale, teatrale, musicale, psicoeducativo, educativo e di sviluppo delle competenze, di inclusione sociale, anche finalizzate a sostenere progetti per l’anzianità attiva; investimenti per interventi di miglioramento, adeguamento, recupero e ristrutturazione di beni immobili al fine della loro riutilizzazione come strutture per la fornitura di servizi, di tipo socioassistenziale e di cura, centri comunitari per attività sociali educative e più in generale turistiche/culturali/ricreative; investimenti in infrastrutture per l’erogazione dei servizi di mobilità pubblica alternativi, rivolti a persone anziane, infanzia e diversamente abili; recupero, con materiali e tecniche costruttive tradizionali di elementi esistenti di pertinenza dei beni immobili destinati ai servizi e funzionali agli stessi; riqualificazione degli spazi aperti finalizzati agli obiettivi del servizio proposto, con materiali e tecniche costruttive tradizionali e/o con materiali innovativi; introduzione di percorsi vita ed aree sensoriali/percettive, aree dedicate alle varie forme di eco- terapie e assistite con animali (es: pet therapy, ippoterapia, onotherapy); realizzazione ex novo ed ampliamento di parchi urbani, ricreativi e tematici, orti e giardini sociali, di comunità, terapeutici, ricreativi, didattici, dimostrativi in cui si possa attuare una integrazione tra gli aspetti di fruizione e le pratiche della micro agricoltura; realizzazione o riqualificazione di “impianti sportivi complementari” destinati esclusivamente alla pratica di attività fisico-sportive aventi finalità terapeutico/riabilitative e ludico/ricreative; elementi di arredo, compresi quelli specializzati per la realizzazione di percorsi terapeutici (percorsi di psicomotricità o educativi) e segnaletica funzionali ai servizi proposti; realizzazione di materiale informativo strettamente connesso alle finalità dell’intervento fino ad un massimo del 5% delle spese previste. Dotazione complessiva € 800.000; Finanziamento massimo € 72.000; Co-finanziamento 80%.

Scadenza

15/12/2021

Documentazione

Apri il bando

Tipo di Fondo

Fondi indiretti

Richiedi informazioni

  • organizzazione
  • Email
  • Telefono
  • Inserire un breve messaggio
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
Close Search Window